Percorriamo la strada dell’Assietta

La strada dell’Assietta è un’antica strada militare delle Alpi Cozie situata sul crinale delle montagne che separano la Val Susa e la Val Chisone.

Ha origini militari, in quanto è stata costruita per raggiungere e proteggere le opere militari poste nella zona del Colle dell’Assietta e della Testa dell’Assietta, come il Forte del Gran Serin.

La strada dell’Assietta è lunga 34 km ed è percorribile sia a piedi che in mountain bike (per le auto soltanto in alcuni giorni è ammesso il passaggio in estate).

Noi ne percorreremo solo una parte a piedi, da Sestriere al Colle Basset.

NOTE TECNICHE
Altitudine di partenza: Sestriere (Palazzetto dello Sport) (2044 m)
Altitudine massima: Colle Basset (2424 m)
Dislivello: 380 m circa
Durata: 1h 30 (andata)
Difficoltà: E (livello escursionistico)
Cani: Si
Data escursione: Dicembre 2021

Parcheggiate in prossimità del Palazzetto dello Sport di Sestriere (scrivete sul navigatore Via Piave 4 Sestriere) orientativamente vicino all’area sosta dei camper.

L’imbocco del sentiero si trova poco più avanti in curva sulla sinistra proseguendo per la strada provinciale. E’ una strada sterrata in discesa che si addentra nel bosco.

Il sentiero è semplice e adatto a tutti. Il dislivello è moderato, ma la salita è costante. In caso di neve abbondante è un percorso che si presta anche a ciaspolate. I cani sono ammessi.

Usciti dal bosco più avanti sulla sinistra si incrocia il sentiero Gelindo Bordin, che è possibile intraprendere al ritorno.

La strada prosegue con diversi tornanti fino ad arrivare in prossimità del Colle Basset dove il panorama si apre a 360 gradi e lascia senza fiato.

Si conclude qui la nostra escursione sulla strada dell’Assietta.

Ti è piaciuta questa escursione?

Se si metti un mi piace e seguimi anche su instagram e facebook per rimanere aggiornato su nuove escursioni!

Pubblicato da girulìgirulà

Blog di escursioni e viaggi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: